Login


Register | Recover Password
 

L’esperienza al London VAAC

nibs_slice

Validazione internazionale ed implementazione operativa di tecniche satellitari avanzate sviluppate in Basilicata, per l’individuazione ed il monitoraggio in tempo reale di nubi vulcaniche eruttive

Dall’ 11/06/2013 al 10/09/2013, presso il London VAAC (Volcanic Ash Advisory Center), con sede nel Met Office – Exeter (Inghilterra), è stata svolta un’attività di validazione di tecniche satellitari avanzate per l’individuazione ed il monitoraggio in tempo reale di nubi vulcaniche eruttive, messe a punto in Basilicata da ricercatori del CNR-IMAA e dell’Università della Basilicata-Scuola di Ingegneria ed ingegnerizzate da Geospazio Italia s.r.l..

In particolare la metodologia sviluppata dai ricercatori e tecnici lucani (Pergola et al., 2004), è stata confrontata con la tecnica attualmente utilizzata operativamente al London VAAC (Francis et al., 2012) per verificarne le potenzialità, l’esportabilità in contesti operativi e valutarne una sua possibile futura commercializzazione.

Dal confronto è emerso che sussiste un ottimo accordo tra le due tecniche e che esistono alcune peculiarità e specificità che ne suggeriscono un utilizzo combinato.

In questo modo si aprono scenari sia di possibili ulteriori occasioni di collaborazione internazionale future sia di opportunità di esportazione delle metodologie realizzate dal sistema lucano ricerca-impresa.

Print